Oggetto Su Comunu de Biddesorris fait sciri ca torrat a incarrerai cun su traballu de S’Ufìtziu Lìngua Sarda 2017
Maggiori dettagli

Su Comunu de Biddesorris fait sciri ca torrat a incarrerai cun su traballu de
S’Ufìtziu Lìngua Sarda 2017
Su servìtziu, pesau po volontadi de s’Amministratzioni comunali cun s’agiudu de “Sa Bèrtula antiga” e gràtzias a is finantziamentus de sa Lei 482/99 atendit giai de s’annu passau a unu biaxi ‘e fainas chi pertocant sa lìngua sarda e sa cultura sarda. Ponendi a menti a is inditus de sa Regioni e sighendi beni in s’idea de torrai a fueddai su sardu fintzas me is logus pùbricus, s’Amministratzioni po ocannu puru a scioberat de donai custu servìtziu a sa bidda. 
S’Ufìtziu Lìngua Sarda est unu servìtziu po totu sa bidda e ddu agatais in sa Biblioteca comunali.
Abertu su
Lunis: a mengianu de is undixi a sa una
Martis: a merì de is cuatru a is cincu e mesu
Giòbia: a merì de is cuatru a is cincu e mesu

Benei totus in cambarada!



Il Comune di Villasor informa la cittadinanza che è attivo
L’Ufficio Lingua Sarda 2017
Il servizio attivato dall’Amministrazione comunale grazie ai finanziamenti regionali previsti dalla L. 482/99, affidato a “Sa Bèrtula antiga” si occupa già dall’anno scorso di diverse attività che riguardano la lingua sarda e la cultura sarda. Seguendo le indicazioni date dalla Regione e continuando a promuovere l’uso attivo del sardo anche nei luoghi pubblici, l’Amministrazione anche per quest’anno sceglie di offrire questo servizio al paese.
L’Ufficio Lingua Sarda è un servizio rivolto a tutta la cittadinanza, attivo presso i locali della Biblioteca comunale.
Aperto al pubblico il
Lunedì dalle 11:00alle 13:00
Martedì dalle 16:00 alle 17:30
Giovedì dalle 16:00 alle 17:30
Vi aspettiamo numerosi!

 


 




Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer, gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.


Visualizza in modalità Desktop