IMU 2013

Cos'è l'IMU?
L'IMU (Imposta MUnicipale Propria), introdotta con l'art. 13 del D.L. 6/12/2011, n. 201 e successivamente modificata con D.L. n. 16/2012, è l'imposta che ha sostituito l'ICI a decorrere dal 2012.

 

Chi deve pagare?
L'IMU è dovuta dai proprietari di fabbricati, aree edificabili o terreni agricoli, siti nel territorio del comune, ovvero dai titolari di diritti reali di usufrutto, uso o abitazione, enfiteusi e superficie, dai locatari dei contratti di leasing di beni immobili, dai concessionari di aree demaniali.
Non è quindi dovuta dal nudo proprietario, dal locatario, affittuario o comodatario, né dal coniuge separato non assegnatario della casa coniugale anche se proprietario. 

IMU 2013

Termini di versamento:

  • 1a rata pari al 50% entro il 17/06/2013*
  • 2a rata a conguaglio con aliquote definitive entro il 16/12/2013

Solo per l'importo dovuto per:

  • l'abitazione principale e le relative pertinenze;
  • le case popolari assegnate dallo IACP;
  • i terreni agricoli ed i fabbricati rurali;

il termine del versamento della 1° rata è stato sospeso e rinviato al 16/09/2013, salvo diverse disposizioni sulla fiscalità immobiliare che il Governo potrebbe adottare entro il 31/08/2013.

 

Aliquote IMU 2013
Per l'anno 2013, il versamento dell'ACCONTO di Giugno dovrà essere calcolato tenendo conto delle aliquote e delle detrazioni stabilite per il 2012, per poi effettuare il conguaglio sulla base delle aliquote che il Comune dovesse successivamente deliberare per il 2013. Aliquote attualmente in vigore per il nostro Comune:

  • Abitazione principale e pertinenze = 4 x mille
  • Altre abitazioni = 7,6 x mille
  • Aree edificabili = 7,6 x mille
  • Terreni agricoli = 7,6 x mille
  • Fabbricati rurali (1a casa) = 4 x mille
  • Fabbricati rurali (altri fabbricati) = 7,6 x mille
  • Fabbricati rurali (uso strumentale) = 2 x mille

NOVITA' 2013: Il gettito dell'imposta è interamente destinato al Comune CON LA SOLA ECCEZIONE degli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D, la cui imposta dovrà essere interamente versata in favore dello Stato.

 

CODICE ENTE COMUNE = M025  


CODICI TRIBUTO da inserire nel modello F24 e conto corrente postale:

  • 3912 "IMU abitazione principale e pertinenze COMUNE"
  • 3913 "IMU fabbricati rurali uso strumentale COMUNE"
  • 3914 "IMU terreni agricoli COMUNE"
  • 3916 "IMU aree edificabili COMUNE"
  • 3918 "IMU altri fabbricati COMUNE"
  • 3925 "IMU per gli immobili ad uso produttivo classificati cat. 'D' STATO"

 



Dichiarazione: Limitatamente all'anno 2013, la dichiarazione va presentata entro il 30/09/2013 per tutti quegli immobili il cui obbligo dichiarativo è sorto dal 01/01/2013 (acquisti, vendite, aree edificabili divenute tali dal 01/01/2013).

Data di ultima modifica: 05/04/2017


Documenti allegati
Regolamento_IMU_CC_41-2012.pdf Regolamento comunale IMU (92.87 KB)

Visualizza in modalità Desktop